attrezzatura

Guida alla scelta della migliore banda di resistenza del 2020

Quali sono le bande elastiche o di resistenza migliori nel 2020?

Uno dei grandi vantaggi dei progressi tecnologici è che le innovazioni possono darci tanta flessibilità e fornirci una serie di modi per aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi nella vita.

Questo vale anche per i nostri obiettivi di salute e di fitness. In questi giorni, ci sono più opzioni che mai quando si tratta di fare esercizio – le persone in genere hanno più accesso ai diversi tipi di attrezzature sportive, a palestre, club e associazioni.

Quando si tratta di attrezzature per l’allenamento di resistenza, non siamo più limitati ad usare per forza i pesi liberi. Se non hai mai provato a lavorare con le bande di resistenza, le raccomando caldamente come un ottimo modo per allenarsi, adatto a persone di tutte le età e livelli di abilità.

Molte persone sono davvero sorprese dall’allenamento impegnativo fornito dalle bande di resistenza, quando vengono usate correttamente.

In questo articolo daremo un’occhiata approfondita alle bande di resistenza ed ai loro benefici, oltre a condividere le mie scelte personali per la banda di resistenza migliore sul mercato in questo momento.

In breve:

Cosa sono le bande di resistenza?

In sostanza, le bande di resistenza sono dei grandi elastici. Alcune si presentano sotto forma di una fascia ampia e piatta; altri hanno la forma di un tubo o di un cavo. Puoi usare la banda da sola, ma molti di questi sono dotati di maniglie per facilitarne l’uso.

La parte tecnica è che ogni fascia elastica colorata offre un diverso livello di resistenza. Ciò significa che possono essere utilizzati per vari gruppi di muscoli: le resistenze più leggere per le braccia e le bande più spesse per le gambe, per esempio.

Le bande elastiche hanno un vantaggio potenzialmente enorme, se incorporate in qualsiasi programma di allenamento. Sono estremamente flessibili e possono essere utilizzate per indirizzare qualsiasi routine di allenamento della forza.

Chi ha bisogno delle bande elastiche?

Le bande di resistenza sono un ottimo modo per allenarsi per chiunque voglia migliorare il tono muscolare, la definizione e la forza – questo non lascia molte persone fuori, vero?

Le bande elastiche sono strumenti di allenamento utili per chiunque e, dal momento che offrono una gamma così ampia di opzioni, possono essere utilizzate da tutti, dai principianti fino agli esperti.

Benefici delle bande di resistenza

Le bande elastiche offrono una serie di vantaggi significativi, quando si tratta di fare un allenamento di resistenza. Ecco i principali vantaggi del loro utilizzo:

Ottieni un allenamento per tutto il corpo

Le bande di resistenza possono essere utilizzate su tutti i gruppi muscolari, purché tu sappia quali esercizi mirino a ciascuna area specifica. Quindi basta semplicemente aggiungere la banda per fornire la resistenza.

 Ecco un video su alcuni degli esercizi che puoi fare con le bande elastiche:

Movimento a tutto tondo

Uno dei motivi per cui mi piacciono le bande di resistenza è perché ti danno un modo sicuro di allenare un gruppo muscolare usando tutta la sua gamma di movimento.

Se hai un punto debole in qualsiasi gruppo muscolare, puoi usare le bande elastiche per bersagliarlo con movimenti piccoli e controllati che ne aumentano la forza e portano i tuoi muscoli ad affrontare un carico – senza, ad esempio, agitando un manubrio sulla testa in un modo in cui il controllo è difficile.

Facile da usare

A differenza di un macchinario che canta e balla, che è appena apparso sul mercato o nella tua palestra locale, a cui dai un’occhiata e non sai da dove cominciare, le bande elastiche sono incredibilmente facili da usare.

Non è necessario imparare routine di allenamento completamente nuove e non familiari. Le bande di resistenza possono fare tutto ciò che faresti normalmente fare con i pesi liberi. Ad esempio, i curl dei bicipiti, una fascia di resistenza può sostituire direttamente il tuo manubrio mentre si esegue il solito movimento.

Naturalmente, c’è anche l’opzione di ricercare e sperimentare per trovare anche nuovi modi di allenarsi!

Sicurezza e prevenzione degli infortuni

La cosa peggiore che accadrà con una banda elastiche è che ti scappi dalla mano o che si spezzi (la maggior parte di loro alla fine si esaurisce).

La banda potrebbe rimbalzare contro di te, ma posso dirti per esperienza, che non fa danni, non quanto un manubrio se ti cade addosso! Questo rende le bande di resistenza sicure da usare, anche quando ti alleni da solo.

Le bande di resistenza sono anche ottime per provare degli esercizi nuovo o per provare un esercizio familiare in una nuova posizione. Puoi provare prima con una resistenza più leggera, per praticare una buona tecnica prima di passare ad una banda di resistenza più pesante.

Ottimo per la riabilitazione delle lesioni

Oltre a tutti i soliti aspetti positivi dell’allenamento per la resistenza, come la perdita di grasso, l’aumento del tono muscolare e della forza, le bande elastiche sono anche ideali per la riabilitazione e sono comunemente raccomandate dai fisioterapisti.

Le bande di resistenza sono un modo fantastico per recuperare la gamma di movimenti articolari e aumentare gradualmente la quantità di carico, come e quando sarai pronto. Man mano che la tua forza migliora, è molto facile passare a una delle bande di resistenza più alte per rendere la tua riabilitazione più impegnativa.

Comode in viaggio

Se viaggi molto, o ti piace stare al passo con il tuo allenamento mentre sei in vacanza, non è sempre facile portarsi dietro l’attrezzatura. Anche se hai accesso ad una palestra, potrebbe non avere l’attrezzatura specifica che desideri per la tua normale routine, oppure perdi tempo perché non sei sicuro di come regolare le macchine particolari in quella palestra.

Con le bande elastiche, questo non è mai un problema; puoi rimanere fedele alla tua normale routine di esercizi, nel comfort della tua camera d’albergo.

Risparmi spazio

Le bande di resistenza sono un’opzione fantastica quando non hai sufficiente spazio per tante attrezzature da palestra: le bande di resistenza possono essere utilizzate anche in uno spazio molto piccolo e possono essere riposte facilmente e ordinatamente in un armadio o in un cassetto quando non sono in uso.

La resistenza porta a una maggiore flessibilità

L’aspetto intelligente delle bande elastiche è che puoi raddoppiarne la resistenza. Puoi anche usare diverse bande di resistenza insieme per aumentarla – per esempio, se ne vuoi molta per il lavoro sulle gambe.

Un altro modo in cui le bande di resistenza possono farti scegliere la resistenza più adatta, è la lunghezza della banda stessa. Se trovi un esercizio un po’ troppo duro, puoi aumentare la lunghezza della banda con cui lavori, riducendone la resistenza.

Tutte queste opzioni offrono un’enorme flessibilità e offrono un’ampia gamma di livelli di resistenza. Se una banda che stai usando non è abbastanza impegnativa, puoi raddoppiarla; se è troppo dura, allungala o combinala con una più leggera per aggiungere un po’ di resistenza extra… e via dicendo!

A basso costo

Un altro aspetto davvero eccezionale delle bande elastiche è che costano molto meno rispetto a molti altri kit di esercizi. Con i kit di base puoi addirittura partire a meno di 50 euro, le bande di resistenza sono un’opzione di esercizio davvero conveniente per la maggior parte delle persone!

Colore e resistenza delle bande

Quando si tratta di capire la resistenza per ogni banda, la prima cosa da sapere è che non è una scienza esatta.

Poiché la resistenza fornita dalla banda dipende dalla lunghezza della banda stessa che si sta utilizzando e da quanto è tesa, è impossibile valutare con precisione quanta resistenza si stia utilizzando. La maggior parte dei produttori usa intelligentemente una combinazione di colori che ti dà l’ordine di resistenza delle loro bande.

Tuttavia, diversi produttori utilizzano i colori in maniera poco utile o in un ordine diverso. Quindi, ad esempio, potresti trovare una banda rossa di un produttore con un livello di resistenza di 4-5 kg, ma una banda rossa di un’altra società può avere una valutazione di 10 kg e questa è una grande differenza!

I colori più chiari tendono ad essere le bande più leggere, i colori più scuri come il nero e il viola tendono ad essere, in genere, quelle più pesanti, ma è importante controllare in quale ordine di resistenza sono le tue bande acquistate, in modo da poterle utilizzare in modo appropriato.

Suggerimenti per l'utilizzo di bande di resistenza

È importante sapere come utilizzare correttamente le bande elastiche per evitare lesioni e ottenere il massimo dal proprio allenamento.

Ecco i miei consigli per usare bene la banda di resistenza:

Includere un adeguato riscaldamento e raffreddamento prima e dopo l’uso delle bande. So che questo è qualcosa che menziono di continuo, ma c’è una buona ragione.

Un adeguato riscaldamento fa scorrere il sangue e riscalda i muscoli, preparando il corpo per l’esercizio e aiuta ad evitare lesioni.

Un buon defaticamento dà al corpo il tempo di riadattarsi ai livelli normali dopo l’esercizio e aiuta a spostare i prodotti di scarto, come l’acido lattico, dai muscoli, riducendo il dolore muscolare.

Non è esagerata l’importanza di un buon riscaldamento e raffreddamento.

Resisti! So che sembra davvero ovvio, ma è la fonte di molte brutte storie! Quindi, preferisco ripetere l’ovvio, piuttosto che dare per scontato e qualcosa e poi sentire delle lamentele.

Prima di iniziare qualsiasi esercizio, assicurati di avere una presa salda sulla banda di resistenza, o che il cinturino si trovi in una posizione buona e sicura.

Non iniziare con troppa resistenza – prova prima una serie di esercizi con una resistenza più leggera, guarda come ti senti e poi alza da lì.

Presto imparerai a giudicare esattamente ciò di cui hai bisogno, ma soprattutto, quando usi le bande di resistenza per la prima volta, è meglio iniziare con qualcosa di più leggero che di pesante.

La postura è molto importante quando si lavora. Mantieni le spalle e i fianchi in linea, lavora i muscoli centrali e tieni le ginocchia rilassate, mantenendo la naturale curva della colonna vertebrale.

Il controllo lento è la cosa più importante, con le bande elastiche. Questo assicura che la tua tecnica sia buona e può far lavorare i muscoli più duramente.

Non essere tentato di strattonare la fascia e fare gli esercizi velocemente, ed evita di estendere eccessivamente le articolazioni – non permettere loro di raggiungere la posizione bloccata in estensione. Invece, interrompi il movimento un po’ prima della gamma completa e mantieni i muscoli in tensione, senza fermarti.

In generale – e soprattutto quando parti da zero – usa una banda che ti permetta di fare tra due e quattro serie di 10-15 ripetizioni in modo che, verso la fine delle ripetizioni sul tuo ultimo set, i tuoi muscoli si sentano stanchi, ma sarai ancora in grado di allenarti con una buona tecnica.

Una parola su quando le bande di spezzano

Quando si usano le bande elastiche, alla fine probabilmente si verificherà uno strappo. Come abbiamo già detto, molti si strappano per l’usura. Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare per minimizzarlo.

In primo luogo, se una resistenza è troppo leggera per un particolare esercizio o gruppo muscolare, la banda può essere facilmente usurata ed è quindi più probabile che si spezzi. L’uso della banda di resistenza corretta per l’esercizio le renderà meno inclini alla rottura.

Se la tua fascia sfrega contro una superficie ruvida mentre ti alleni, alla fine si usurerà e si spezzerà. Alcune persone legano le loro fasce a sedie o a letti per esercitarsi, ed è importante rendersi conto che anche una piccola scheggia di legno o un piccolo taglio nella fascia possono indebolirla.

Qual è la banda di resistenza migliore ?

Ci sono diverse società di fitness che offrono una vasta gamma di fasce di resistenza. Ecco le nostre scelte, per soddisfare la maggior parte degli usi e dei budget.

Set di 4 bande

qualità
95%
prezzo
95%
giudizio complessivo
95%

La Intey offre questo set di medio livello dalla loro gamma, che offre una resistenza massima di 125 lb (56 kg), una sfida per la maggior parte degli atleti. Sono realizzate in lattice naturale, ad anello continuo.

Ci sono 4 bande diverse, che offrono una vasta gamma di resistenze; rossa 15-35 lb (6-15 kg ), nera 25-65 lb (11-30 kg), viola 35-85 lb (15-40 kg), verde 50-125 lb (22-56 kg).

Il set viene fornito con un comodo sacchetto dove riporre le bande, comodo da portare in giro, in palestra. Molti sono rimasti colpiti dalla versatilità dell’attrezzatura. Inoltre, c’è un comodo manuale che spiega gli esercizi più semplici, molto apprezzato.

L’unico commento negativo è stato di una persona che non ha trovato il manuale allegato. La maggior parte della gente pensa che questo set sia fantastico, di ottima qualità, divertente da usare e che vale il prezzo che costa.

Pro:

  • Lattice naturale
  • Set da 4 bande elastiche
  • Resistenza totale: 56 kg
  • Larghezza: da 1,2 cm a 4,3 cm
  • Sacchetto
  • Manuale esercizi

Contro:

  • Una persona non ha trovato l’ebook con gli esercizi

Bande Elastiche di Resistenza

qualità
90%
prezzo
95%
giudizio complessivo
90%

Questo è un bel set di bande di resistenza, e contiene molti accessori, per una più ampia varietà di esercizi. Alla gente è piaciuto molto il facile sistema di clip in metallo per attaccare le fasce agli accessori, e ha trovato le maniglie e le cinghie alla caviglia comode da usare.

Gli utenti hanno scoperto che è stato davvero facile combinare le bande per un allenamento più duro e che è piaciuta la gamma di opzioni di resistenza delle cinque bande, che sono: gialla (4.5 kg/10 lb), blu (9 kg/20 lb), verde (13.5 kg/30 lb), nera (18 kg/40 lb), rossa (22.5 kg/50 lb).

Pro:

  • Lattice naturale
  • Set da 5 bande elastiche
  • Resistenza totale: 68 kg
  • Maniglie, cavigliere, gancio per porta, sacchetto, manuale

Contro:

  • Possono scivolare via da sotto i piedi

Kit Bande Elastiche di Resistenza

qualità
90%
prezzo
90%
giudizio complessivo
90%

Questo set contiene quattro bande di resistenze diverse, ad anello, senza soluzione di continuità. Gli utenti li hanno trovati molto versatili e utili per molti esercizi diversi, per le diverse parti del corpo e articolazioni. Presentate in un sacchetto di nylon, gli utenti pensano che sia un set utile e ordinato, perfetto per tutti i livelli.

Le bande elastiche sono facili da usare e non richiedono maniglie o altri accessori. Sono disponibili quattro livelli di resistenza; leggero (Rosso, 10-25 lb, 4,5-11 kg), medio (Nero, 25-50 lb, 11-22 kg), pesante (Viola, 35-85 lb, 16-38 kg) e molto pesante (Verde, 50-120 lb, 22-54 kg).

In generale, la gente pensa che sia un ottimo set di partenza ad un prezzo fantastico. Ideale per principianti, non andando oltre le 120 lb.

Pro:

  • Lattice naturale
  • Set da 4 bande elastiche
  • Resistenza totale: 54 kg
  • Sacchetto nylon

Contro:

  • Per principianti

5 Bande Elastiche in Lattice con Maniglie

qualità
85%
prezzo
90%
giudizio complessivo
85%

Questo è kit di cinque diversi livelli di resistenza. Le persone sono generalmente impressionate dalla buona qualità di queste bande di lattice naturale, testate in fabbrica per la resistenza.

La gente pensa che la borsa da trasporto a rete compatta sia molto utile, e il foglio incluso nel set ha dato è utile per imparare gli esercizi di base. Gli unici punti negativi sono che alcuni utenti ritengono che le bande non siano abbastanza resistenti, e a qualcuno si sono rotte o ritengono che la gomma non sia di buona qualità.

I cinque livelli di resistenza sono; molto leggero (gialla, 5 lb – 2 kg), leggero (verde, 10 lb – 4,5 kg), medio (rosso, 15 lb, 7 kg), pesante (blu, 20 lb, 9 kg) e molto pesante (nero, 25 lb, 11 kg).

Di norma, alla maggior parte delle persone piacciono molto, le ha trovate versatili ed utili, ha riscontrato ottimi risultati e tutti hanno commentato l’ottimo rapporto qualità-prezzo per iniziare.

Pro:

  • Lattice naturale
  • Set da 4 bande elastiche
  • Resistenza totale: 11 kg
  • Foglio esercizi
  • Maniglie, cavigliere, gancio porta, sacchetto

Contro:

  • Molto leggere
  • Possono strapparsi

Set di 6 bande

qualità
90%
prezzo
80%
giudizio complessivo
85%

Queste bande sono bestiali! Progettate per un lavoro di resistenza molto pesante, sono molto più spesse e resistenti di molte altre bande sul mercato. Si rimane colpiti dalla qualità e dalle prestazioni di queste bande, sono disponibili singolarmente, oppure nel set da 3 o da 6.

Oltre alla consueta gamma di esercizi, queste bande possono anche essere utilizzate per l’assistenza nei pull-up e dovrebbero funzionare bene. Ci sono ben sei livelli di resistenza; rosso (6,8-15,9 kg), nero (11,34-29,5 kg), viola (15,9-38,6 kg), verde (22,7-56,7 kg), blu (29,5-79,4 kg) e arancio (dagli 80 ai 115,7 kg).

Sono un po’ più grandi delle altre bande di resistenza. Sono anche piuttosto costose: solo una di queste bande costa quanto potresti pagare alcune delle altre serie di fasce che abbiamo recensito.

Pro:

  • Lattice naturale
  • Set da 6 bande elastiche
  • Resistenza totale: 115,7 kg

Contro:

  • Costose

La nostra scelta per la banda di resistenza migliore del 2020

Nel complesso, la migliore tra le bande elastiche è, a mio parere, il kit INTEY. Gli utenti generalmente ritengono che le bande siano di buona qualità e offrono una buona resistenza per un allenamento impegnativo.

Questo set è dotato di sacchetto e di e-book per gli esercizi, che rendono il tuo allenamento divertente e ti permettono di indirizzare tutte le aree e gruppi muscolari. La stragrande maggioranza delle persone pensa che si tratti di un set pratico che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Leave a Reply