pantaloni yoga pinterest
abbigliamento

Quali sono i migliori pantaloni da Yoga del 2018?

pantaloni yoga

Lo Yoga è una forma di esercizio che si è sviluppata in India. Testimonianze sullo Yoga risalgono a oltre cinquemila anni fa, ma gli storici sospettano che i primi scritti sullo Yoga potrebbero essere andati perduti.

Molti dei testi antichi di quell’era, compresi quelli sullo Yoga, erano scritti su foglie di palma, che si sono disintegrate nel tempo. Alcuni esperti stimano che lo Yoga possa persino essere stato praticato diecimila anni fa.

La ricerca ci dice che ci sono alcuni enormi benefici nel faro lo Yoga in modo regolare, come una riduzione dello stress, un minor rischio di malattie cardiovascolari, migliore equilibrio e stabilità, tra molti altri vantaggi, quindi è facile pensare che molte persone vogliano provarlo.

Uno dei vantaggi dello Yoga è che non hai bisogno di molta attrezzatura: un tappetino e degli indumenti adeguati sono sufficienti per iniziare. Ma spesso ciò che pensiamo sia un abbigliamento appropriato non risulta essere così nella pratica.

In questo articolo, vedremo cosa rende un paio di pantaloni adatti allo Yoga e la nostra scelta tra quelli disponibili, per vedere se riusciamo a trovarne un paio che siano definitivamente i migliori sul mercato!

Cosa sono i pantaloni da Yoga?

Quasi tutte le discipline dello Yoga lavorano sul principio di posizionare il corpo in una serie di diverse posizioni, chiamate asana (posture), che si uniscono in un movimento fluido e continuo.

I pantaloni da Yoga sono pantaloni elasticizzati che si adattano alla forma del nostro corpo, è meglio che non siano larghi e lenti, sennò possono ostacolare il movimento, ma devono allungarsi e muoversi con il corpo, invece di essere restrittivi.

Chi ha bisogno dei pantaloni da Yoga?

Se hai intenzione di provare lo Yoga e non sei sicura che sia qualcosa che vuoi fare regolarmente, un paio di legging normali vanno bene, ma potresti anche voler indossare una maglia lunga, dato che i legging normali possono essere un po’ sottili e trasparenti, soprattutto quando ti pieghi.

Il guaio è che una maglia lunga e larga può intralciare il movimento durante la pratica e interrompere il flusso della sessione di Yoga.

I pantaloni adatti allo Yoga tendono ad essere più spessi dei legging normali. Molti pantaloni da Yoga sono realizzati con tessuti traspiranti e assorbenti, che allontanano il sudore dalla pelle.

Inoltre, spesso i pantaloni per lo Yoga sono anche dotati di una tasca comoda, ma discreta, quindi se stai andando a lezione o vuoi fare Yoga nel parco, puoi tenere i tuoi oggetti di valore a portata di mano, senza che ti diano fastidio durante l’allenamento.

I pantaloni da Yoga servono solo per fare Yoga?

Niente affatto! I pantaloni da Yoga sono progettati specificamente per questa attività, ma tutte le caratteristiche che li rendono ideali per lo Yoga sono utili anche in molti altri sport e attività.

Alcune persone trovano che i pantaloni da Yoga siano molto comodi per correre, altri li usano per il Pilates e per andare in palestra, e, parlando per esperienza personale, sono fantastici anche per fare le faccende domestiche!

Quindi, se vuoi fare Yoga regolarmente, o se vuoi un paio di pantaloni molto pratici per altre attività, i pantaloni da Yoga potrebbero rivelarsi un’ottima opzione per te.

Prolungare la vita dei pantaloni da Yoga

I pantaloni da Yoga possono costare tra i 10 e i 100€. Qualunque paio tu scelga, durerà più a lungo con una cura adeguata. Seguire le indicazioni del produttore ti sarà di aiuto, ma qui ci sono alcuni consigli per aumentare la durata della vita dei tuoi pantaloni per fare Yoga:

  • Non lavarli nello stesso carico con gli asciugamani: se gli asciugamani dovessero sfilacciarsi, dopo può essere quasi impossibile rimuovere il cotone dai pantaloni da Yoga.
  • Lavarli insieme alle fibre sintetiche alla temperatura più bassa possibile.
  • È meglio utilizzare la quantità minima necessaria di detersivo e nessun ammorbidente per tessuti: può influire sulle proprietà di assorbimento dell’umidità del tessuto.

Quali sono i migliori pantaloni per fare Yoga?

Abbiamo controllato numerose paia di pantaloni da Yoga attualmente disponibili e abbiamo scelto i cinque che ci sono sembrati migliori, ecco le loro recensioni, con i punteggi e gli aspetti positivi e negativi.

Pantaloni Yoga Gamba Dritta

qualità
95%
prezzo
95%
giudizio complessivo
95%

Chi ha provato questi pantaloni concorda sul fatto che siano molto comodi e di buona qualità, con un tessuto bello e spesso.

Bisogna stare attenti alla misura, infatti la XL veste una 42-44, quindi potrebbero risultare stretti, anche se sono molto elastici. Si deve anche fare attenzione alla lunghezza della gamba, se sono troppo lunghi, è possibile accorciarli, ci sono tre segni indicativi di dove tagliare per evitare errori di misura. Consigliamo, prima di tagliare, di misurarli accuratamente e di inserire delle spille, almeno una, per indicare l’altezza giusta.

Nel complesso, la gente pensa che questi pantaloni siano di buona qualità e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Pro:

  • 5 taglie disponibili: dalla S alla XXL
  • Comodi
  • Tessuto coprente
  • Tre tasche
  • Vita alta

Contro:

  • Vestono poco
  • Tre e non quattro tasche come nel titolo

Fitness Spandex

qualità
90%
prezzo
95%
giudizio complessivo
80%

Questi pantaloni sono progettati per tanti tipi di attività diverse, tra cui lo yoga. La maggior parte delle persone li trova molto comodi. Molti hanno commentato che fasciano il corpo, non scivolano e non stringono, la vita molto alta non li fa scendere durante gli esercizi.

Chi li ha provati riferisce che questi pantaloni non sono trasparenti. La maggior parte ha detto che il tessuto è traspirante e non troppo caldo, qualcuno dice che fanno sudare, come complimento. Vestono abbastanza giusti la taglia, anche se consigliano di prendere una misura minore, se si vogliono molto attillati.

Pro:

  • 5 taglie disponibili: dalla S alla XXL
  • Comodi
  • Tessuto coprente
  • Vita alta
  • Inserti per facilitare i movimenti
  • Traspiranti

Contro:

  • Se si vogliono attillati, prendere una misura minore

UI / Graphic Designer

qualità
90%
prezzo
90%
giudizio complessivo
90%

Questi pantaloni sono una buona opzione per coloro che preferiscono una lunghezza della gamba più corta, in quanto finiscono appena sotto al ginocchio. A molte persone piace la vita alta e la cintura ampia che non segna e che generalmente si adatta bene al corpo, e la maggior parte delle persone trova questi pantaloni molto comodi.

Nel complesso, gli utenti trovano che si adattino bene a qualsiasi sport, e la maggior parte pensano che valga il prezzo che costano. Chiaramente, molti consigliano di lavarli a basse temperature per non rovinare il tessuto, meglio ancora se a mano.

Pro:

  • 5 taglie disponibili: dalla S alla XXL
  • Comodi
  • Tessuto coprente
  • Vita alta
  • Inserti per facilitare i movimenti

Contro:

  • Senza pretese

Essentials Linear

qualità
90%
prezzo
80%
giudizio complessivo
85%

Lo stile di questi pantaloni è apprezzato da molte persone, che sentono essere in linea con il flusso del movimento per lo yoga. La cintura è una caratteristica popolare, non si arrotola ed è anche molto confortevole.

Alla maggior parte delle persone piace la sensazione del tessuto. Una piccola minoranza di utenti ha riscontrato che non si adattino bene. Il consenso generale, tuttavia, è che siano di buona qualità e valgano il prezzo pagato.

Pro:

  • Più di 10 taglie disponibili
  • Vita alta
  • Tessuto coprente
  • Comodi

Contro:

  • Prezzo
  • A volte vestono molto

Pantaloni yoga da donna lunghi “Balance”

qualità
85%
prezzo
85%
giudizio complessivo
85%

Questi pantaloni da yoga sono in jersey elasticizzato e la maggior parte delle persone li trova molto comodi. La gente ha commentato che questi pantaloni sono leggeri e traspiranti e completamente opachi, e molti sono stati molto contenti della lunghezza. Hanno degli “scaldamuscoli” che li fanno aderire bene al corpo, in basso, così che non scivolino durante gli esercizi e la parte superiore può essere sollevata e usata per riscaldare la schiena e la pancia.

Tra le lamentele, che siano un po’ larghi e, anche se il prezzo è superiore alla media, nessuno lo ha trovato eccessivo per il tipo di prodotto.

Pro:

  • 4 taglie disponibili
  • Larghi e comodi
  • Elemento a gonna per scaldare
  • Scaldamuscoli
  • Coprenti

Contro:

  • Prezzo
  • Qualcuno trova il tessuto troppo leggero

La nostra scelta per i pantaloni da Yoga migliori del 2018

Ci sono molti punti positivi per tutti i pantaloni che abbiamo recensito, ma la scelta migliore per i pantaloni da yoga sono quelli della Safort. Sebbene molti utenti abbiano avuto bisogno di prendere una taglia più grande del solito, la maggior parte delle persone trova questi pantaloni molto comodi e ideali per lo Yoga.

La vita alta aggiunge comfort all’indossabilità, e le persone dicono che non si arrotolano durante l’allenamento.

Quando si considera il mix complessivo di qualità del design, comfort e rapporto qualità-prezzo, questi pantaloni da yoga sono davvero al top!

pantaloni yoga pinterest

Leave a Reply